Concorso letterario "Storie di donne": consegna entro il 31 marzo 2022

 

      powered by Alma/Primo Media Library Online Museo Alto Garda Sceglilibro Family in Trentino Emas  

"Storie di donne" 2022 - 17° edizione

Ogni partecipante potrà concorrere con un massimo di tre racconti.

Le opere, inedite, non possono essere già state premiate in altri concorsi letterari o aver partecipato ad altre edizioni del presente concorso.

La lunghezza dei racconti non deve superare cinque fogli, scritti su una sola facciata, formato A4, di trenta righe dattiloscritte ciascuna, con un massimo di 60 battute per riga, ovvero 9.000 battute (i testi devono essere scritti in lingua italiana).

Gli elaborati saranno esaminati da una commissione giudicatrice di consolidata preparazione in ambito letterario e/o giornalistico e/o medico.

Verranno premiati i racconti ritenuti più significativi e stilisticamente più validi con buoni d’acquisto, con la seguente modalità:

Sezione generale

1° classificato buono di 300,00 euro

2° classificato buono di 200,00 euro

3° classificato buono di 150,00 euro

Premio tematico: “L’identità di genere” buono di 300,00 euro

 

Sezione speciale “premio S. Pancrazio” (premi offerti da Kos Care – S. Stefano riabilitazione)

1° classificato tema NO Alcol buono di 300,00 euro

2° classificato tema NO Alcol buono di 200,00 euro

1° classificato tema Gioco d’azzardo buono di 200,00 euro

1° classificato tema Medicina di genere buono di 200,00 euro

 

I racconti, in tre copie cartacee più supporto elettronico (CD o DVD o chiavetta USB), devono pervenire entro le ore 12.00 del 31 marzo 2022:

  • in busta chiusa, anonima, con la dicitura “Storie di donne 2022indirizzata al Comune di Arco, P.zza III Novembre 3, 38062 ARCO (TN) alla c.a. del dott. Alessandro Demartin.
  • A mano, vanno consegnati esclusivamente all’ufficio protocollo del Comune di Arco, in orario: Lunedì – venerdì 9,00-12,30 e giovedì anche 14,30-16,30.

In caso di spedizione farà fede la data del timbro postale.

Le copie devono essere completamente anonime, non devono essere firmate o recare segni particolari atti a farne riconoscere l’autrice, pena l’esclusione dal concorso.

Tutte le ulteriori informazioni sono specificate nel bando che è possibile scaricare:

Bando Storie di donne 2022

 

[ indietro ]